22.7.13

il velo della sposa - the wedding veil



Per chi mi segue da tempo è nota la mia passione per l'antico e per il riuso dei mobili di famiglia. Hanno un valore in più. Raccontano un periodo, legano il passato ed il presente e rappresentano un forte senso di continuità. Lo stesso valore ha il corredo. Per questo motivo ho suggerito ad una mia cliente di utilizzare per la culla della sua bimba un bellissimo velo da sposa dei primi del '900, tramandato nella sua famiglia da generazioni.


I have never hidden my love for the antique and for the re-use of family furniture. They have one value more. They tell a time, linking the past and the present and represent a strong sense of continuity. The same value has the linen. For this reason I recommended to my client to use a beautiful wedding veil of the early 900 for the cradle of her child, handed down in her family for generations.

2 commenti:

  1. Livia9.9.13

    Innanzitutto complimenti per il blog, è bellissimo e ricco di idee pratiche ed eleganti allo stesso tempo. Tra due mesi arriverà la mia piccola Cristina e mi piacerebbe moltissimo utilizzare il mio velo da sposa per la culla però è liscio. Pensi che vada bene o dovrebbe essere necessariamente ricamato?
    Grazie, Livia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Livia, ti ringrazio per i complimenti e spero che continuerai a trovare spunti interessanti nel mio blog. Per quanto riguarda il velo il fatto che sia liscio ti agevola nel senso che un velo ricamato necessita di un determinato contesto mentre il velo liscio, proprio perché neutro, si adatta quasi a tutti i tipi di culla e contesto. Spero di aver dissipato ogni tuo dubbio. Vedrai che la piccola Cristina apprezzerà il velo della sua mamma.
      Un caro saluto

      Elimina